Close

12 Luglio 2022

Catering Service al “Laboratorio Sanità 20/30”

Il 7 e l’8 luglio, a Città della Scienza di Napoli, si è tenuto il Laboratorio Sanità 20/30 Campania un importantissimo convegno nel quale si è parlato dello stato di avanzamento dei programmi del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e si sono aperti tavoli di lavoro per la concreta condivisione di proposte finalizzate alla rigenerazione e alla riforma del Sistema Sanitario Nazionale. Una importante tappa verso il 17° Forum Risk Management in Sanità, nella quale l’Age.Na.S. ha presentato la Piattaforma Nazionale di Telemedicina e vi è stato un collegamento con Silvio Brusaferro, Presidente Istituto Superiore di Sanità.

Oltre al Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, sono intervenute personalità di grande rilievo tra cui Matteo Lorito, Rettore Università degli Studi di Napoli Federico II ; Donato Toma, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ; Enrico Coscioni, Presidente Age.Na.S. e Presidente del Comitato Scientifico Laboratorio Sanità 20/30 ; Domenico Mantoan Direttore Generale Age.Na.S. e Vincenzo De Luca, Presidente Regione Campania

Rama è stata incaricata di curare il momento della convivialità in entrambe le giornate. Sotto la supervisione di Giovanni Rallo, sono stati allestiti spazi interni ed esterni per la creazione di un momento di ristoro e di relax, che fosse anche di incontro e condivisione. Il personale addetto all’accoglienza e il personale di sala sono stati coordinati da Mena Casertano e Rosario Peluso, entrambi di grande esperienza nella gestione di eventi con molte persone e particolarmente complessi nell’organizzazione. Sono state servite squisitezze che come sempre hanno coniugato i sapori della tradizione alle ultime tendenze sia in fatto di gusto che estetiche, studiate e preparate con lo staff di cucina dal nostro chef Pasquale Crimaldi.
Qualunque sia la conformazione che assume il personale di Rama in base alle esigenze dei vari eventi, si crea una squadra come sempre affiatata e coesa, della quale anche il personale stagionale entra a fare parte integrante, il segreto sta nel modo di lavorare e nella condivisione dei valori aziendali, attraverso la condivisione del Codice di Condotta Aziendale, che mette al primo posto il rispetto, verso gli ospiti e tra colleghi.

Crissena